Salutiamo l’arrivo dell’autunno con questa soffice torta, in cui affondano dolcissime fette di pera, che danno la giusta morbidezza e dolcezza ad ogni fetta.

Strumenti

  • Stampo a cerniera di 24 cm di diametro

Ingredienti 

  • 2 uova medie (temperatura ambiente)
  • 4 pere abate
  • 200 gr farina 00
  • 150 gr zucchero semolato più un cucchiaio (per spolverare la superficie della torta)
  • 70 ml olio di semi di girasole
  • 125 gr yogurt bianco senza lattosio (temperatura ambiente)
  •  Scorza di un limone (non trattato) oppure una fialetta gusto limone
  •  Un cucchiaino di estratto di vaniglia 
  • Un cucchiaio scarso di liquore strega
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b. (per spolverare la superficie della torta)

TEMPO DI PREPARAZIONE

  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 45 minuti

PREPARAZIONE

 1

In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero, l’estratto di vaniglia e la scorza grattugiata del limone, utilizzando uno sbattitore elettrico.

2

Appena vedrete che le uova saranno gonfie e spumose, versate l’olio e lo yogurt.

3

Mescolate bene gli ingredienti utilizzando uno sbattitore elettrico a velocità media.

4

Aggiungete il lievito e la farina, che avrete setacciato in precedenza, fino ad ottenere un impasto morbido e vellutato.

5

Mettete momentaneamente la ciotola da parte e occupatevi di sbucciare le pere che non dovranno essere troppo mature.

6

Affettatele in 4-6 parti, in modo da ottenere degli spicchi lunghi.

7

Due o tre spicchi li tagliate a pezzetti piccoli e li aggiungete all ‘impasto.

8

Mescolate bene il tutto utilizzando una spatola.

9

Trasferite l’impasto in uno stampo a cerniera imburrato e infarinato, livellate bene e aggiungete gli spicchi di pera in modo circolare senza affondarli, ma semplicemente appoggiandoli a raggio.

10

Versate sulla superficie della torta il cucchiaio raso di zucchero semolato.

11

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Se la torta si dovesse colorare troppo, abbassate la temperatura a 170° e prolungate un pochino la cottura.

12

Prima di sfornarla fate sempre le prova dello stecchino.

13

Sfornate e lasciatela intiepidire per circa una ventina di minuti.

14

Servite in un piatto da portata e spolverizzate la superficie della torta con dello zucchero a velo. La torta soffice alle pere è pronta per essere gustata.

15

Questa torta dal sapore autunnale vi stupirà per la sua sofficità e bontà. È ottima per colazione o per una sana merenda con un bel tè caldo gusto menta, oppure è ottima come dessert dopo i pasti accompagnata con della crema pasticcera calda della Monica.

15

La torta di pere di mantiene morbida e fresca per circa 4-5 giorni messa in un contenitore ermetico o in una campana di vetro.