Al contadino non fare sapere… Quanto è buono il cioccolato con le pere! Dolce elegante e raffinato che appaga la vista, l’olfatto e sopratutto il gusto. Sconsigliato solo a chi proprio detesta il cioccolato (ma potrebbe ricredersi….)

Ingredienti 

  • Stampo per ciambella 22-24 cm di diametro
  • 200 gr farina 00 con (setacciata)
  • 60 gr amido di mais
  • 3 uova
  • 180 gr zucchero semolato
  • 95 ml olio di semi di mais
  • 120 ml latte senza lattosio
  • 40 gr cacao amaro
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaio di liquore strega
  • Una bustina di vanillina
  • Una bustina di lievito per dolci
  • 4 pere (circa 800 gr)
  • Zucchero vanigliato q.b.

PREPARAZIONE

 1

Mettete in un recipiente le uova (temperatura ambiente) con lo zucchero e iniziate a lavorarli con le fruste elettriche (o sbattitore a mano), fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungete l’olio di semi e il cucchiaio di liquore.

2

Continuate a lavorare l’impasto con le fruste e poco per volta versate la farina e l’amido di mais, fate amalgamare bene il composto, dopodiché aggiungete la bustina di vanillina.

3

Mescolate sempre utilizzando le fruste, versate il latte (temperatura ambiente).

4

Per ultimo mettete il cacao in polvere (setacciato).

5

Mescolate per qualche minuto con le fruste, poi aggiungete la bustina di lievito (setacciato) e mescolate bene con una spatola tutto l’impasto.

6

Sbucciate le 4 pere, due tagliatele a pezzetti piccoli e le altre due tagliatele a fettine sottili per guarnire la ciambella.

7

Versate nell’impasto le pere fatte a pezzetti piccoli e mescolate con la spatola dal basso verso l’alto.

8

Trasferite il tutto in uno stampo per ciambella precedentemente imburrato e infarinato.

9

Ricoprite la superficie della ciambella con le due restanti pere fatte a fettine.

10

Per ultimo aggiungete un po’ di zucchero semolato su tutta la ciambella.

11

Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 40-45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino prima di sfornarla.

12

Lasciate intiepidire la ciambella, poi trasferitela in un vassoio e spolverizzate la superficie del dolce con lo zucchero a velo.